D.V.R. - DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

CHE COSA E’ UN D.V.R

Il documento di Valutazione dei Rischi è un elaborato che si deve trovare all'interno di ogni luogo di lavoro per ogni eventuale ispezione degli organi di controllo. Il D.V.R. individua tutti i rischi presenti nell’ambiente lavorativo e nello svolgimento delle mansioni che possono essere dannose per la salute. Predispone le misure giuste a prevenire e controllare i rischi come la manutenzione periodica degli impianti e delle attrezzature e la predisposizione di un programma d’interventi dediti a ridurre nel tempo tali rischi e aumentare i livelli di sicurezza. il D.P.R. specifica come i lavoratori debbano essere muniti di dispositivi di sicurezza come caschi, cuffie, protezioni varie, ecc. e di attestati che ne dimostrino la competenza e l'informazione sulle norme e le leggi che regolano il lavoro.

CHI LO DEVE FARE
Ogni luogo di lavoro deve avere il  D.V.R. Il documento D.V.R., sostituisce l'AUTOCERTIFICAZIONE DEI RISCHI . Anche chi fino ad ora non si era mai adeguato, può regolarizzare la propria posizione dotandosi di un vero e proprio documento D.V.R.


SANZIONI
In caso di mancato possesso del D.V.R. durante un'ispezione da parte degli organi preposti può essere applicata una sanzione amministrativa o avviata una procedura penale. In caso di violazioni inerenti la stesura del D.V.R. (Rif. Art. 55 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) sono previste le seguenti sanzioni:

  • per omessa redazione del D.V.R., violazione Art. 29, c.1, l’arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da € 2.500 a € 6.400.
  • per incompleta redazione del D.V.R. con omessa indicazione delle misure ritenute opportune al fine di garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza, misure di prevenzione e protezione, DPS, procedure sulle misure da adottare e distribuzione dei compiti e delle responsabilità, è prevista una ammenda da € 2.000 a € 4.000.
  • per incompleta redazione del D.V.R. con omessa indicazione sulla relazione della valutazione di tutti i rischi, l’individuazione delle mansioni che espongono i lavoratori a rischi specifici o richiedono riconosciuta capacità professionale, specifica esperienza ed adeguata formazione, è prevista una ammenda da € 1.000 a € 2.000.

PER CREARE IL D.V.R. ON LINE CLICCA QUì

 
 
 
 
 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per scoprirne di più sui cookies e come disattivarli, leggi la nostra informativa.

  Accetto cookies da questo sito.